News - 31.10.2017

La partie privée de la visite en Tunisie du président du Parlement européen Antonio Tajani: l'hommage à Bettino Craxi

La partie privée de la visite en Tunisie du président du Parlement européen Antonio Tajani: l'hommage à Bettino Craxi

Le président du Parlement européen, l’italien Anotonio Tajani ne pouvait ommetre, lors de sa visite officielle en Tunisie, depuis lundi, de rendre hommage à l’ancien chef du gouvernement italien, Bettino Craxi. A titre privé, il a tenu à se rendre lundi après-midi à Hammamet se recueillir sur la tombe du défunt, en présence de membres de sa famille, notamment sa fille Stéfania Craxi, présidente de la Fondation Craxi. A cette occasion, Stafania Craxi a fait la déclaration suivante (en italien):

“Ringrazio il Presidente del Parlamento europeo, Antonio Tajani, per aver voluto rendere omaggio, nel corso della sua visita istituzionale in Tunisia, a Bettino Craxi accettando l’invito della Fondazione.

La sua presenza al cimitero cristiano di Hammamet, in questo lembo di terra sul mare che guarda all’Italia ed all’Europa, credo rappresenti un giusto riconoscimento per un uomo che ha caratterizzato tutta la sua vita ed il suo impegno politico ed istituzionale in favore di un’Europa improntata ai valori di solidarietà, giustizia e libertà, protagonista di un Mediterraneo, culla della nostra civiltà, aperto e prospero, luogo di commerci, di scambi, di crescita e di sviluppo.
Craxi è stato un’europeista convinto e tra i leader che più si spesero a favore di un’Europa unita. Ma fu tra i primi, anche e soprattutto negli anni dell’esilio tunisino, a denunciare il tradimento dello spirito originario, i limiti e le contraddizioni che i processi presentavano.
Basta leggere i suoi scritti e rivedere le sue interviste per capire che, dall’impasse istituzionale italiana alle emergenze mediterranee, passando per il dramma dei migranti e giungendo fino alla “questione europea”, Craxi è la cassandra del nostro tempo, profetica quanto inascoltata, e che le sue lucide visioni, le sue intuizioni, rappresentano un bagaglio utile per affrontare le difficoltà del nostro tempo. 
Sono certa, conoscendo la sensibilità umana e politica del Presidente Tajani, che la sua presenza ad Hammamet rappresenta, altresì, un collegamento ideale con quei valori e con quelle idee e che queste animeranno il suo agire nella guida dell’unica Istituzione democraticamente legittimata dai cittadini europei”.
 
 
Vous aimez cet article ? partagez-le avec vos amis ! Partager Abonnez-vous
commenter cet article
0 Commentaires
X

Fly-out sidebar

This is an optional, fully widgetized sidebar. Show your latest posts, comments, etc. As is the rest of the menu, the sidebar too is fully color customizable.